top of page

MILANO, ATM, DE CORATO: “ANCORA UN BUS ASSALTATO LANCIANDO OGGETTO CONTUNDENTE CHE SPACCA..."

MILANO, ATM, DE CORATO: “ANCORA UN BUS ASSALTATO LANCIANDO OGGETTO CONTUNDENTE CHE SPACCA FINESTRINO. DOV’E’ SECURITY? VIGILI, COME HA DETTO SALA, DI SERA/NOTTE NON CI SONO. FF.OO POCHE. PER CSX ANCORA INUTILE FONDO AUTISTI AGGREDITI CHE AVEVO CHIESTO CON EMENDAMENTO AL BILANCIO BOCCIATO?”






Foto e link video folle che lancia un oggetto contundente contro al finestrino di un autobus a Milano

Milano (26 ottobre 2021)- “Chissà se Sala ed il centrosinistra sono ancora convinti dell’inutilità di istituire un fondo di ristoro per il personale Atm aggredito in servizio, come lo erano quando hanno bocciato il mio emendamento al bilancio comunale (presentato allora in qualità di consigliere) col quale ne proponevo, appunto, l’istituzione. Nemmeno di fronte all’ultimo assalto, che dimostra quanto il personale dell’Azienda, in particolar modo gli autisti, siano continuo oggetto di violenza, riescono a comprenderne la necessità?”, afferma Riccardo De Corato, assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale in merito al video apparso sui social di uno sbandato che scaglia un oggetto contro al vetro di un autobus distruggendolo. “Esprimo la mia solidarietà al conducente dell’autobus che qualche sera fa è stato costretto a fuggire dall’assalto di un folle che ha lanciato contro al finestrino del mezzo quello che, dalle immagini del filmato apparso sui social, sembrerebbe essere la copertura di un cestino mandando in frantumi il vetro. Ma dov’è la security Atm? Dove siano i vigili è inutile domandarselo: lo stesso Sala, qualche giorno fa, riconoscendo la necessità di avere i ‘ghisa’ in servizio anche la sera e notte, ha confermato la loro attuale assenza. Mentre le forze dell’ordine in giro per la città si contano sulle dita di una mano, anche a causa del fatto che i loro contingenti sono fermi ad anni fa e sarebbe necessario un adeguamento delle forze. La città di Sala (eletto dal 27% dei milanesi) è sempre più allo sbando, tanto che si è riconfermata al primo posto nella classifica del Sole 24 Ore elaborata sui dati del Ministero dell’Interno come città con più criminalità, e a farne le spese sono il personale di Atm e i passeggeri”, conclude De Corato.

...

Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page