MILANO, MOVIDA VIOLENTA, DE CORATO: “BASTA GIUSTIFICARE GANG DI GIOVANI BALORDI CON SCUSA COVID. COM

MILANO, MOVIDA VIOLENTA, DE CORATO: “BASTA GIUSTIFICARE GANG DI GIOVANI BALORDI CON SCUSA COVID. COME A GALLARATE DASPO “WILLY”, SERVONO PENE ESEMPLARI!”

Milano (01 aprile 2021)- “Mi ritrovo pienamente d’accordo con quanto affermato dal Questore di Milano, Giuseppe Petronzi, al quale va il mio ringraziamento. Basta giustificare le gang violente di giovani da poco maggiorenni o che ancora non lo sono con la situazione che stiamo vivendo! Non è possibile attribuire alla pandemia la responsabilità degli episodi criminali di cui questi gruppi si rendono protagonisti, spesso filmando anche le loro gesta. Nel centrosinistra sembra essere in voga lo sport del giustificazionismo, che sminuisce la gravità dei fatti cercando colpe nella società. Torno a ribadire che esiste un altro problema, indirettamente collegato a quello della violenza, che oggi troppi sottovalutano: l’abuso di sostanze stupefacenti sempre più in età adolescenziale. Non è difficile ipotizzare che si tratti di un problema che riguarda molti dei giovani che spesso si rendono partecipi o, addirittura, autori di questi eventi violenti. Per questi balordi servono delle pene esemplari, come i daspo “Willy” (che impediscono a coloro che ne sono destinatari ogni tipo di rapporto sociale) disposti ieri dal Questore di Varese, Michele Morelli, nei confronti di 26 giovani appartenenti ad una baby gang attiva a Gallarate (Va), che siano da monito anche per altri adolescenti!

Ormai nella Milano di Sala le piazze e le vie, specialmente quelle della movida, sono diventate dei ring nei quali hanno luogo le aggressioni dei delinquenti, nonché zona franca per spacciatori e criminali di varia natura. Non solo con la solita cantilena del non voler militarizzare la città, il centrosinistra ha sottratto il territorio al presidio dei soldati, ma dove sono i controlli della Polizia Locale? In questi anni Sala e la sua Giunta hanno creato aree della movida senza però mai preoccuparsi del loro controllo. Mi auguro che questa Milano violenta e in mano alla delinquenza diventi presto per i milanesi solo un brutto ricordo legato a dieci anni di governo della città da parte del centrosinistra”, dichiara così Riccardo De Corato, consigliere comunale di FDI a Milano, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale, in merito ai 4 maggiorenni arrestati dalla Polizia di Stato di Milano e ai 9 minori indagati, perché ritenuti responsabili, in concorso e a vario titolo, di una rapina, una tentata rapina e due aggressioni ai danni di alcuni loro coetanei, del titolare di un ristoratore e di alcuni suoi dipendenti in pieno centro a Milano.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square