top of page

MILANO, ROM PERCEPIVANO REDDITO DI CITTADINANZA CON DOCUMENTI FALSI, DE CORATO: “SINDACO, MA COSA...

MILANO, ROM PERCEPIVANO REDDITO DI CITTADINANZA CON DOCUMENTI FALSI, DE CORATO: “SINDACO, MA COSA DEVONO FARE ANCORA PER AMMETTERE CHE SONO UN PROBLEMA PER LA CITTA’? CON CDX 531 CAMPI SGOMBERATI, CON SALA SOLO 1”

Milano (14 ottobre 2021) – “Il mio ringraziamento alle Forze dell’Ordine, in particolare agli agenti della Polizia Postale di Milano, per l’operazione con la quale hanno smascherato una banda di criminali rom che, truffando lo Stato, incassava il reddito di cittadinanza.

Stiamo parlando di ben 50 persone che, con documenti falsi, venivano nel capoluogo lombardo dall’estero e percepivano soldi non dovuti.

Evidentemente non gli bastava percepire loro stessi il reddito di cittadinanza, che, peraltro, a mio parere, sarebbe da abrogare subito, ma hanno anche ideato una truffa facendo venire loro amici dall’estero, così che anche loro potessero beneficiare del sussidio. Tanto pagano gli italiani onesti!

Ancora una volta, denaro che dovrebbe servire a sostenere persone in difficoltà va a finire nelle mani sbagliate. In questo caso, addirittura nelle tasche dei nomadi, magari di quelli che occupano abusivamente lo stabile di via Bolla o che stanno in uno dei tanti campi abusivi e non, sparsi per la città.

Sono basito per come Sala continui a non prendere posizione e a non ammettere quello che l’evidenza e i fatti dicono da tempo in modo lapalissiano: la stragrande maggioranza dei ‘fratelli’ gitani, tanto amici della sinistra, è da anni libera di fare della città e dei suoi cittadini ciò che vuole e per questo costituisce un problema. Milioni di euro spesi per la loro integrazione non sono serviti a niente, sicuramente non ad estirpare la loro indole criminogena. Furti, truffe, rapine e accattonaggio molesto sono purtroppo spesso per loro un ‘modus vivendi’ e ciò nonostante, Palazzo Marino continua a coccolarli.

Una cosa è certa: nei 5 anni del precedente mandato, il Sindaco Sala ha fatto sgomberare un solo campo rom. Con il centrodestra erano state fatte ben 531 azioni di allontanamento”, commenta con queste parole, Riccardo De Corato, Assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale e Membro della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia la notizia degli arresti della banda Rom che arrivava dall’estero per percepire, truffando, il reddito di cittadinanza.

Comentários


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page