top of page

MILANO, TENTA DI STUPRARLA IN STRADA, DE CORATO: “VERGOGNOSO SILENZIO DELLE CANDIDATE DEL CSX SU VIO

MILANO, TENTA DI STUPRARLA IN STRADA, DE CORATO: “VERGOGNOSO SILENZIO DELLE CANDIDATE DEL CSX SU VIOLENTATORE NORDAFRICANO DI NIGUARDA, COMPRESA LA SCAVUZZO VICE SINDACO E ASSESSORE ALLA SICUREZZA ”

Milano (15 settembre 2021)- “Fortunatamente la giovane barista 30enne aggredita lunedì sera da un nordafricano che ha tentato di violentarla è riuscita a divincolarsi. È assurdo che le donne, girando per Milano, debbano avere paura di essere stuprate se non addirittura di rischiare la vita”, afferma Riccardo De Corato, Membro della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia in merito al tentativo di violenza sessuale avvenuto lunedì sera verso le 22 in via Luigi Ornato nel quartiere Niguarda di Milano.

“Esprimo la mia vicinanza alla giovane donna, mi auguro che il responsabile dell’aggressione venga presto individuato e che, dopo aver scontato la condanna, venga rimpatriato nel paese di origine. Ma è possibile che da parte della vice Sindaco Anna Scavuzzo, nonché assessore alla sicurezza, non arrivi alcuna condanna per questa barbarie? E le donne candidate a sostegno del centrosinistra e di Sala non hanno nulla da dire? Non sentono sulle spalle il peso della responsabilità di dieci anni di governo di Milano da parte del centrosinistra che ha portato a questa situazione di grave insicurezza? È evidente che manchi completamente il controllo del territorio. Non una parola sulle povere donne musulmane trattate come oggetti di proprietà degli uomini che girano per la città costrette ad indossare burqa e niqab e che fanno sembrare che i mercati milanesi siano a Kabul. E ovviamente, non una parola su queste violenze sessuali per mano di extracomunitari, il più delle volte irregolari. Sembrano tutti in ‘silenzio stampa’, nemmeno in campagna elettorale riescono a condannare simili episodi. È vergognoso!”, conclude De Corato.

Massimo Girtanner, già presidente di Municipio 6, candidato al Consiglio Comunale afferma: “in questi anni di governo della città da parte del centrosinistra, che l’ha smilitarizzata associando al presidio del territorio qualcosa di negativo, è passato il messaggio che i clandestini siano sempre i benvenuti e possano fare sempre quello che vogliono. Non mi stupirei se, anche questa volta, si trattasse di un irregolare!”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page