top of page

MILANO, AMBULANTI, DE CORATO: “SOLIDARIETA’ A CATEGORIA PER PROTESTA MERCATI. FDI DOMANI IN PIAZZA

MILANO, AMBULANTI, DE CORATO: “SOLIDARIETA’ A CATEGORIA PER PROTESTA MERCATI. FDI DOMANI IN PIAZZA VICINO A LAVORATORI COLPITI DA CHIUSURE INDISCRIMINATE CON SLOGAN ‘SE MI CHIUDI, NON MI CHIEDI’”

Milano (09 aprile 2021)- “Esprimo la mia piena solidarietà agli ambulanti che questa mattina a Milano hanno manifestato pacificamente allestendo, senza merce, le loro bancarelle”.

Afferma così il consigliere comunale di FDI a Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale in merito alla protesta degli ambulanti.

“Ad oggi non si è ancora capito il motivo scientifico per cui una parte di questa categoria non possa lavorare, mentre i colleghi che vendono generi alimentari sì.

Cambiano i governi, ma regna sempre la confusione. Il buon senso deve portare chi sta gestendo le restrizioni a capire certi sbagli.

Controllare, come nella prima fase della pandemia, il flusso di persone presenti ai mercati all’aperto è possibile e doveroso.

Fratelli d’Italia sta portando avanti una battaglia politica con lo slogan “Se mi chiudi, non mi chiedi”, intendendo che non è possibile chiedere alle attività costrette a rimanere chiuse di pagare le tasse. Per questo domani, sabato 10 aprile, alle 11.30 manifesteremo in Piazza della Scala e nel pomeriggio alle 15 terremo un banchetto in Corso Buenos Aires. Inoltre, a Palazzo Marino presenteremo emendamenti al bilancio che favoriscano i commercianti detassandoli delle tasse comunali.

L’Amministrazione non può riempirsi la bocca di “negozi di vicinato” e poi non favorire i mercati, da sempre, nella storia, vicini ai quartieri”, conclude De Corato.

Comentarios


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page