top of page

MILANO, POLIZIA LOCALE, DE CORATO: “SINDACATI VIGILI CHIEDONO PROTEZIONI INDIVIDUALI ANTI-CONTAGIO..

MILANO, POLIZIA LOCALE, DE CORATO: “SINDACATI VIGILI CHIEDONO PROTEZIONI INDIVIDUALI ANTI-CONTAGIO, MA SALA PENSA SOLO AI PROBLEMI DELLA GALLERIA V. EMANUELE. VERGOGNA! DOPO UN ANNO E MEZZO ‘GHISA’ DEVONO ANCORA ‘ELEMOSINARE’ MASCHERINE!” Milano (23 novembre 2021)- “Abbiamo sentito il sindaco Sala parlare di ingressi contingentati in Galleria Vittorio Emanuele, qualora la situazione dei contagi dovesse peggiorare. Nel frattempo, i sindacati della Polizia Locale lanciano l’allarme su recenti contagi covid 19 nel corpo dei ‘ghisa’ chiedendo che il Comando e l’Amministrazione comunale, ‘a tutela della salute dei lavoratori e dei cittadini con i quali questi quotidianamente si interfacciano, provvedano a rafforzare le misure e i dispositivi di protezione individuale sia all’interno dei singoli comandi che durante lo svolgimento del lavoro esterno’. A riguardo il primo cittadino cosa dice e cosa intende fare? A distanza di un anno e mezzo dall’inizio della pandemia è vergognoso che la Polizia Locale debba ‘elemosinare’ le mascherine. Ricordo che in piena pandemia mi sono personalmente interessato, con il mio Assessorato, affinché questi dispostivi, allora introvabili, venissero consegnati alle Polizie Locali. Mi auguro che questo appello non rimanga inascoltato da Palazzo Marino come siamo abituati ormai a vedere che accade con gli appelli dei lavoratori di Atm riguardanti la sicurezza sul lavoro o quelli dei milanesi inerenti situazioni di illegalità e degrado sul territorio comunale”, afferma Riccardo De Corato, assessore regionale alla sicurezza, immigrazione e polizia locale in merito a quanto segnalato dal sindacato UGL ieri.

Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page