top of page

MILANO, VIA GOLA, DE CORATO: “DOPO SGOMBERO IN UNA CASA ALER STAMATTINA, STASERA ALTRO CORTEO DEI CE

MILANO, VIA GOLA, DE CORATO: “DOPO SGOMBERO IN UNA CASA ALER STAMATTINA, STASERA ALTRO CORTEO DEI CENTRI SOCIALI. AUTORITA’, SALA, CSX VOLTERANNO ANCORA TESTA DALL’ALTRA PARTE? SITUAZIONE NON PIU’ TOLLERABILE!”


Milano (18 marzo 2021)- “Sono passate appena 48 ore dalla manifestazione degli anarchici sui Navigli in ricordo di Dax e oggi si replica: alle 18 di nuovo in strada per protestare contro lo sgombero avvenuto questa mattina in una casa ALER in via Borsi, 10”.

Afferma così il consigliere comunale di FDI a Milano, Riccardo De Corato, già vice Sindaco del capoluogo lombardo ed assessore regionale in merito al corteo degli anarchici dei centri sociali previsto per stasera contro gli sgomberi con partenza da via Gola.

“E’ del tutto evidente mentre il Comune di Milano pensa ad abbellire con ciottoli via Gola, i centri sociali gestiscono la quotidiana illegalità del quartiere.

Stasera sfileranno da via Gola per ribadire che nelle case occupate abusivamente ci sono e ci vogliono restare. Le autorità di pubblica sicurezza, Sala e il centrosinistra, ancora una volta, gireranno la testa dall’altra parte? Mi auguro che stasera intervengano per impedire o denunciare i partecipanti alla manifestazione visto che siamo in zona rossa, oppure lo sono solo i lombardi e per gli anarchici dei centri sociali queste misure non valgono? Non è più tollerabile che ogni sgombero sia accompagnato da manifestazioni non autorizzate, specialmente in piena pandemia.”, conclude De Corato.



Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page